Cava de’ Tirreni, presentato il nuovo piano della sosta subito bocciato da La Fratellanza: “Le tariffe restano esose”

0
279
foto Angelo Tortorella

Presentato questa mattina al Comune il nuovo piano della sosta che prevede differenziazione delle tariffe in tre aree A-B-C, frazionamento, minore impatto ambientale e miglioramento della mobilità con una maggiore rotazione dell’occupazione degli stalli.

Nell’area A (centro cittadino) la tariffa è di 1,50 €/h dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 22, (ore successive la sosta è gratuita) – il sabato e prefestivi dalle 22 alle 24 il costo è di 2€/h.

Nell’area B (immediatamente a ridosso del centro) stesse fasce orarie, il costo è sempre 1 €/h.

Nell’area C, stesse fasce orarie, il costo è sempre 0,50 €/h. Sosta gratuita la domenica ed i giorni festivi e nella fascia oraria dalle 13.30 alle 16.

Il pagamento frazionato, oltre che nelle aree di sosta automatizzate, dopo la prima ora, per minuti con importo minimo frazionato di 5 cent. è previsto anche nei parcheggi su strada delle aree A e B e nei parcheggi fuori strada non automatizzati di via Cuomo e piazzale Europa.

Le tariffe nelle aree di sosta fuori strada sono: costo 1,50€/h per il piazzale Europa (trincerone A); per il trincerone B (dalle ore 2 alle 6, costo 1,50 € intera sosta);  per il parcheggio interrato del trincerone, per piazza Amabile (dalle ore 21 alle 6, il costo è di 2€). Le tariffe nelle aree di sosta fuori strada di via Schreiber, ed ex metropark sono di 1€/h dalle ore 6 alle 21 e di 2€ dalle ore 21 alle 6. Parcheggio piazza San Francesco 1,50€ dalle ore 6 alle 21 e 2€ dalle ore 21 alle 6). Parcheggio via Trara Genoino (cd. San Francesco 2) il costo è di 1€ dalle ore 6 alle 21 e di 2€ dalle ore 21 alle 6. Il parcheggio area mercatale è di 1€ per 4 ore (minimo 0.50 cent.)Al parcheggio di via Gramsci il costo orario è sempre di 0,50 cent. Parcheggio parco Beethoven sempre 1€. Parcheggio via Cuomo sempre 1,50 €.

I permessi sosta per il residenti sono suddivisi per fasce di reddito e partono da 50 euro all’anno per la prima auto. Per le seconde auto e per gli abbonamenti dipendenti i costi sono di 37€/mese, 180€/semestre, 300€/anno. Gli abbonamenti per i professionisti si dividono in 65€/mese, 316€/semestre, 625€/anno.

Per la mobilità sostenibile è previsto il parcheggio Rosa con la sosta gratis per 2 ore alle donne in gravidanza e genitore con bambino fino a 2 anni. Parcheggio Argento per i residenti con età superiore ai 70 anni e isee fine ad 11 mila euro, sosta gratis di due ore. In accordo con l’Osservatorio sulla condizione delle Persone con disabilità è prevista la sosta gratis di 1 ora nelle strisce blu se impossibilitati a parcheggiare negli stalli dedicati. Sosta gratis di due ore per le auto elettriche al parcheggio di via Gramsci e dell’intera giornata all’area mercatale. I residenti in frazione possono richiedere alla Metellia il permesso di sosta gratuito per tre ore nelle aree B e C e per l’intera giornata all’area mercatale.

Immediata la bocciatura del nuovo piano da parte del gruppo politico La Fratellanza che accusa il sindaco Servalli di disattendere, ancora una volta, le reiterate richieste di riduzione avanzate dai cittadini e di cui si è fatta interprete. “Le nuove tariffe, così come articolate -si legge nel comunicato- restano comunque esose”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.