Cava de’ Tirreni, lo studio Emilio Maiorino si aggiudica il restauro di Villa Favorita e Parco ad Ercolano

0
759

Un nuovo progetto per lo studio dell’architetto Emilio Maiorino di Cava de’ Tirreni, già conosciuto e apprezzato per la sua lunga e prestigiosa attività.

Dopo essersi già aggiudicato, tra l’altro, la riqualificazione di Piazza San Francesco di Cava de’ Tirreni e del Complesso Monumentale di San Giovanni, sito sul Corso Umberto I, così come di altre importanti opere in Costiera Amalfitana, è di pochi giorni fa la notizia anche dell’affidamento del progetto di restauro e risanamento conservativo di Villa Favorita e Parco ad Ercolano per un importo dei lavori di 11.000.000 euro.

L’obiettivo è quello di far diventare le predette strutture un polo di accoglienza museale con nuove connettività orizzontali e verticali.

Partecipano al progetto Emilio Maiorino &P artners, Paolo Casaburi, Veneziano Gretamore, Valentina Luciano, Flora Maiorino, Tiziana Matonti, Francesca Bue, Politecnica srl – Verifica srl, Giovanni Albani, Anna Cuomo e Maurizio Colasante – Studio Mattioli.

Il rendering progettuale, vincitore del concorso, restituisce una visione d’insieme dell’intervento di riqualificazione proposto, che prevede una ridistribuzione funzionale degli spazi in grado di rispondere appieno alle esigenze prefisse.

Una nuova sfida che lo studio Emilio Maiorino ha saputo raccogliere con la professionalità che da sempre lo contraddistingue.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.