Cava de’ Tirreni, Italo Cirielli su Villa Rende: “Degrado e spaccio, intervenga il Comune”

0
132

“L’Amministrazione comunale metta in sicurezza Villa Rende”.

A chiederlo, in una nota, il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Italo Cirielli.

“Da troppo tempo -scrive Cirielli- Villa Rende è chiusa al pubblico, per i lavori in corso (di cui chiediamo una maggiore celerità) e d’altrettanto tempo lo storico parco cavese è in balia del degrado, dell’incuria e anche di spacciatori che vi fanno capolino soprattutto durante le ore notturne. A segnalarlo diversi cittadini che chiedono un intervento da parte del Comune”.

“Il sindaco Servalli e gli assessori Baldi e Senatore si impegnino a ripristinare il decoro e a mettere in sicurezza il parco chiudendo, in primis, il varco tuttora aperto, rimuovendo i rifiuti abbandonati ed installando, magari, una telecamera per evitare episodi del genere si ripetano in futuro” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.