Cava de’ Tirreni, giovane cade mentre si prepara a lancio con parapendio: è salvo

0
1513

Disavventura nel giorno di Ognissanti, fortunatamente finita bene, per un giovane 25enne che si stava cimentando col parapendio sulla vetta di San Liberatore.

Erano circa le 12 quando R. D., residente a Fisciano, giunto sulla montagna con alcuni amici per lanciarsi col parapendio, mentre si preparava al lancio, è caduto rovinosamente al suolo, urtando un masso.

Immediatamente è stato allertato il 118 dal maresciallo dei carabinieri Danilo Sorrentino, che si trovava anch’egli sulla montagna e, avendo assistito all’accaduto, ha prestato il primo soccorso. Le operazioni si sono concluse intorno alle 15. Lo sfortunato escursionista è stato trasportato presso l’Ospedale Santa Maria dell’Olmo di Cava de’ Tirreni per gli accertamenti di rito. Fortunatamente per lui, non è stata riscontrata alcuna frattura. Poteva andare decisamente peggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.