Cava de’ Tirreni, esasperazione dei residenti di via Trara Genoino per i rumori molesti

0
796

Segnalazioni per disturbo da rumori molesti sono giunti in redazione da parte di residenti in via Trara Genoino, nelle immediate vicinanze dell’Ospedale S. M. dell’Olmo di Cava de’ Tirreni, che ci hanno fatto pervenire filmati (ne pubblichiamo alcuni) di una festa con musica a tutto volume nelle ore del primo pomeriggio, dalle 13,30 alle 15 inoltrate di ieri.

Come ci è stato spiegato dai residenti furenti, lo schiamazzo dovuto alla musica da discoteca ad alto volume, proveniva dal cortile retrostante il Convento San Francesco e Sant’Antonio  dove si stava svolgendo a quanto sembra una festa di liceali.

A rendere insopportabile e intollerabile quanto si stava svolgendo era il propagarsi di questi suoni fastidiosi che impedivano di riposare. Ad aggravare la situazione, poi, il fatto che un tale fracasso recava disturbo – hanno segnalato sempre i residenti – ai pazienti dell’Ospedale. Insomma, non era quello il luogo né l’ora per organizzare una festa con musica “a palla” tipo rave party.

Questo episodio, hanno voluto sottolineare gli abitanti della zona, va ad aggiungersi agli altri che sono costretti a vivere tutti i fine settimana quando il parcheggio e l’area circostante diventano una vera e propria giungla umana con traffico in tilt e frastuono fino a notte fonda. Nessun provvedimento ad ora è stato preso in tal senso e i residenti di via Trara Genoino si sentono abbandonati a se stessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.