Cava de’ Tirreni, all’IIS “Della Corte-Vanvitelli” per essere imprenditori al sud

0
119

“Al quarto appuntamento  de Il Viaggio delle idee– ha esordito Pasquale Petrillo direttore responsabile di Ulisse on Line – dopo aver parlato di giustizia, di sport, di arte, oggi  qui all’IIS “ Della Corte – Vanvitelli,” abbiamo voluto parlare  di imprenditoria, Imprenditore al Sud: punti di forza, punti di debolezza , con  un ex alunno di questa scuola Giancarmine Sabatino, titolare di un’azienda cavese, fondatore e responsabile tecnico SITI (Sabatino Impianti Tecnologici e Investimenti)”. 

Nell’accogliere i convenuti, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Franca Masi, ha rinnovato i ringraziamenti agli organizzatori, in particolare a Pasquale Petrillo che, “nonostante tante difficoltà ci conduce in questo Viaggio delle idee con grande entusiasmo, stimolando i ragazzi a mettersi in gioco e a fare sempre di più”.

E proprio a loro la Dirigente Scolastica ha rivolto  un invito  a considerare le idee, la passione e le energie, affinché possano restare sul territorio. Una passione che può nascere sui banchi di scuola, come quella che gli studenti stanno mettendo nell’essere, non solo, manutentori della Radio/TV Irradio della scuola, ma protagonisti attivi consapevoli che, con il loro impegno, possono sviluppare competenze trasversali per essere vincenti nella vita.

“Infatti tutti gli eventi vengono trasmessi- ha ribadito la prof.ssa Franca Masi- dalla Web Radio/TV Irradio della scuola, un’opportunità per il territorio cavese di poter partecipare collegandosi direttamente, grazie  all’impegno dei tecnici Alfonso e Natale Marrazzo, della professoressa Filomena Iannella e tutti i ragazzi coinvolti nel pool di giornalisti”.

Sollecitato dalla giornalista Silvia Lamberti e da un pool di giornalisti in erba, formato dagli studenti degli istituti metelliani, nell’ambito dell’iniziativa culturale organizzata da Ulisse on line, con il partenariato degli istituti “Della Corte – Vanvitelli”, “G.Filangieri” , “De Filippis – Galdi” e Liceo Scientifico “Genoino”, l’imprenditore Giancarmine Sabatino ha raccontato la sua esperienza e i mille ostacoli incontrati legati alla burocrazia,  alle procedure lunghe e  che, per poter  emergere   ha dovuto investire fuori ritornando, poi nella realtà cavese con un bagaglio di   molteplici esperienze.

“Dovete studiare- ha insistito l’imprenditore Sabatino– approfondire di più gli  insegnamenti dei professori, credere  nelle proprie potenzialità e insistere sul territorio per poter emergere, certi delle competenze che solo una buona formazione vi consente di avere”.

A conclusione dell’incontro, dopo aver analizzato i punti di forza e di debolezza dell’imprenditoria con un dibattito attivo con gli studenti, i saluti di tutti, tramite lo studente Paolo Milione e i ringraziamenti per  il Viaggio delle idee, percorso come Ulisse non senza difficoltà, dove ognuno  si è arricchito con questa esperienza formativa, certi che, solo la conoscenza  e la cultura rendono cittadini migliori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.