Cava, Coronavirus: la Polizia Municipale denuncia due cittadini per spostamenti ingiustificati

0
202
foto Angelo Tortorella

Questa mattina, mercoledì 18 marzo, la Polizia Municipale ha denunciato all’Autorità Giudiziaria una persona sorpresa in strada senza alcuna giustificazione.

Il fermato, il terzo in pochi giorni, a seguito dei controlli effettuati sulla veridicità dell’autodichiarazione, è risultato trasgressore delle norme sugli spostamenti e dovrà rispondere dei reati connessi alla mancata osservanza delle prescrizioni imposte, che prevedono sanzioni penali con la reclusione fino a 2 anni e ammenda di 206,00 euro.

Analogo provvedimento è stato adottato nei confronti di una persona che si è trasferito da Torino a Cava de’ Tirreni senza aver effettuato nessuna comunicazione e senza rispettare l’obbligatorietà della quarantena fiduciaria per 14 giorni presso la propria abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.