Cava, c’è una terza vittima da coronavirus. Sale il numero dei positivi

0
5909
foto Gabriele Durante

E’ una Domenica delle Palme infausta per la città di Cava de’ Tirreni che piange la terza vittima del coronavirus. La notizia è stata data da Sua Eccellenza Mons. Orazio Soricelli durante la celebrazione della Santa Messa da Monte Castello.

Nel corso della celebrazione Monsignor Soricelli ha raccomandato al Signore le anime di Antonio Milite e Raffaele Palestra di Passiano, e Domenico Angrisani di San Pietro, prime vittime nell’Arcidiocesi Amalfi-Cava de’ Tirreni.

Intanto aumenta il numero dei positivi in città. Ieri sera sul tardi sono giunti gli aggiornamenti: 4 nuovi contagi da covid-19, di cui 3 sono familiari di un positivo. Tra venerdì e sabato sono stati effettuati quasi 50 tamponi a Cava, anche se non è ancora disponibile il dato circa il numero complessivo dei tamponi effettuati nella nostra città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.