Cava, attestato di encomio per il dipendente di Metellia che ha trovato e consegnato il portafoglio al legittimo proprietario

0
65

Si è svolta ieri mattina, alla presenza del presidente della Metellia Servizi, Giovanni Muoio, la cerimonia di premiazione che ha visto come protagonista il signor Claudio Senatore, il quale ha ricevuto un encomio ufficiale per per avere dimostrato di svolgere con dedizione, impegno e correttezza, il proprio lavoro.

Il signor Senatore, lo scorso sabato, mentre si occupava della raccolta e spazzamento dei rifiuti nella frazione del Corpo di Cava, ha trovato e restituito, senza pensarci un attimo, il portafoglio al proprietario con dentro del contante e i documenti.

“Azioni come questa sono da lodare – ha dichiarato il presidente Muoio, che può vantare la collaborazione di una persona affidabile e onesta – non solo perché indicano il senso di onestà e di altruismo che animo lo spirito dei dipendanti della Metellia e che tutti dovremmo avere dentro di noi, ma soprattutto perché sono un da modello da imitare. Quello che ha fatto Claudio dovrebbe essere la normalità, l’ordinarietà, ma non è sempre così, purtroppo”.

“Non mi sarei arricchito con quei soldi – ha replicato il signor Claudio che si è reso protagonista di un gesto di senso civico che ha commosso la città – e preferisco vivere di ciò che guadagno con il mio lavoro”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.