Cava, al via i lavori di restyling della Stazione Ferroviaria

0
621

“Easy e Smart Station”. E’ questo il nome che è stato dato al progetto di riqualificazione ed adeguamento delle Ferrovie dello Stato, nell’ambito di un programma di interventi di miglioramento dell’accessibilità per 620 stazioni nell’arco degli anni che vanno dal 2016 al 2026,  che riguarderà anche la Stazione Ferroviaria di Cava de’ Tirreni.

Il lavori riguarderanno la completa ristrutturazione del “Fabbricato Viaggiatori”,  con ripristino dell’aspetto originale e adeguamento normativo e funzionale; il restyling architettonico degli interni aperti al pubblico, servizi igienici e dei locali; la verifica della stabilità con risanamento statico/antisismico; l’eliminazione delle barriere architettoniche in tutte le aree aperte al pubblico con l’istallazione di due ascensori e di pensiline.

Inoltre, sarà predisposto l’adeguamento dei marciapiedi per agevolare l’incarrozzamento; il restyling del sottopasso con abbattimento delle barriere architettoniche; opere impiantistiche e complementari, come il servizio Wi-Fi gratuito che permetterà a viaggiatori e cittadini di essere sempre connessi, con accesso immediato alle informazioni di viaggio; installazione di tornelli.

Il programma di adeguamento avviato da Rete Ferroviaria Italiana investe l’intera rete nazionale un e riguarderà, come dicevamo, 620 stazioni nell’arco di 10 anni, con un investimento economico complessivo di circa 2,5 miliardi di euro. La stazione di Cava de’ Tirreni è tra quelle interessate dal piano per il numero di viaggiatori e la bigliettazione che viene richiesta dall’utenza. I lavori, già in corso, termineranno nel 2020.

Grande soddisfazione da parte del sindaco, Vincenzo Servalli: “La nostra stazione beneficerà i importanti lavori di adeguamento che vanno ad integrarsi con l’adiacente area di parcheggio, l’area Metropark, che attraverso la Metellia Servizi l’Amministrazione comunale ha preso in gestione per realizzare un punto di interscambio tra ferrovia e trasporto pubblico locale ed interurbano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.