Castellabate, è scomparso l’avvocato Pippo Capezzuto

0
544

L’avvocato Giuseppe Capezzuto, Pippo per i familiari e gli amici, è deceduto nella giornata di ieri presso l’ospedale di Vallo della Lucania dove era ricoverato. Persona molto apprezzata e rispettata per il suo garbo e signorilità, ma anche per la sua generosa disponibilità, l’avvocato Capezzuto era molto conosciuto nella sua Castellabate, ma anche nella comunità cilentana, al cui territorio era profondamente legato, anche come convinto meridionalista che non disdegnava di guardare, talvolta, il processo postunitario anche con uno sguardo critico.

Per anni era stato giudice di pace nonché presidente della BCC dei Comuni Cilentani, ma allo stesso tempo era molto attento alla cultura e alla promozione della propria terra. Non a caso, fu il braccio operativo della rassegna “Libri&Libri”, un’iniziativa culturale che si teneva nell’antico borgo di Castellabate, curata dalla Associazione Icarus presieduta da Gennaro Malzone prima e poi da Marisa Prearo poi, dal 2001 al 2009. Con la stessa squisita disponibilità ospitava nella sua bella dimora di Castellabate l’annuale riunione della Giuria qualificata del Premio Com&Te nella sua seduta conclusiva per la proclamazione dei vincitori.

Questa mattina alle ore 10.30 ci sarà il rito funebre presso la Basilica Pontificia di Castellabate.

Alla moglie Marisa Prearo e ai familiari tutti giunga il commosso cordoglio del presidente e dei soci dell’Associazione Comunicazione & Territorio, dello staff del Premio Com&Te, della redazione e del direttore di Ulisse on line.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.