Cava, scuole chiuse domani e allerta meteo per rischio ghiaccio

0
1930

Plessi scolastici chiusi per la giornata di domani a Cava de’ Tirreni. In seguito al previsto peggioramento delle condizioni meteo, con abbassamento consistente delle temperature e possibili gelate, il sindaco Vincenzo Servalli  ha emanato ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado.

La decisione è stata presa in seguito alla riunione del COC (Centro Operativo Comunale) insieme alla Protezione Civile, e dopo aver preso visione del nuovo bollettino regionale di Avviso di allerta meteo per la giornata di domani, martedì 27 febbraio, al fine di prevenire i possibili disagi alla circolazione determinati dalle condizioni meteo previste.

E’ possibile, infatti, che si verifichino nelle prossime ore: Interruzioni di energia elettrica; disservizi nelle comunicazioni telefoniche fisse e cellulari; pericolo di esplosione e/o esalazioni dannose causate da difetti di funzionamento di caldaie, stufe, generatori di corrente e, in generale, di apparati alimentati a gas in bombole o carburante; perdite di bestiame al pascolo nelle zone montuose, con difficoltà di recupero per il ricovero e l’alimentazione; interruzioni dell’approvvigionamento idrico per rottura di condotte provocate dal gelo.

Pertanto, si raccomanda la massima allerta. Non dovrebbero esserci problemi per il trasporto pubblico.

Intanto, nella giornata di oggi, soprattutto nelle prime ore del mattino, la neve è caduta copiosa in tutta la valle metelliana come non accadeva da tempo, imbiancando persino la fontana di piazza Vittorio Emanuele III. I maggiori disagi si sono registrati nelle frazioni e nelle zone alte della città che, per ore, sono rimaste isolate ed erano raggiungibili solo con i mezzi dotati di catene. Dalla tarda mattinata sono state raggiunte dai mezzi spazzaneve che hanno operato alacremente per liberare le via di comunicazione. Sono stati monitorati disagi da parte della popolazione e degli automobilisti, nonché qualche piccolo incidente, per fortuna senza conseguenze, come quello occorso stamane ad un camioncino a via Ernesto Di Marino, poco prima dell’imbocco della traversa che porta al Comando della Polizia Municipale. A causa del manto stradale innevato, l’autista ha perso il controllo del mezzo che si è fermato di traverso lungo la carreggiata. Immediatamente soccorso, è rientrato il pericolo.

Le temperature dovrebbero restare basse fino a giovedì, mentre da venerdì è prevista una perturbazione che le farà innalzare. In caso di necessità, contattare tempestivamente la Sala Operativa della Protezione Civile Comunale al Numero Verde 800 225156, o il Comando di Polizia Municipale al Numero Verde 800 279221.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.