Il Governo Draghi ha la fiducia anche della Camera dei Deputati

0
10
foto tratta dal sito del Senato della Repubblica

Il Governo di Mario Draghi, dopo aver incassato la fiducia del Senato, porta a casa anche quella della Camera: 535 i voti a favore, 56 quelli contrari e 5 le astensioni.

Il presidente del Consiglio può dunque mettersi al lavoro a partire dalle priorità indicate nel suo discorso nell’Aula di Montecitorio: la lotta alla corruzione e alle mafie, da tenere a distanza dal Recovery plan, la necessità di “azioni innovative” sul fronte giustizia per arrivare a “un processo giusto e di durata ragionevole, in linea con la media degli altri Paesi europei”, la ricetta per la ripartenza delle pmi, fatta di internazionalizzazione credito di imposta per gli investimenti, ricerca e sviluppo nel Mezzogiorno, Transizione 4.0. (fonte Confcommericio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.