Il governatore De Luca alla cerimonia del Giuramento di Ippocrate a Napoli

0
140

“E’ stata una bellissima cerimonia quella a cui ho partecipato questa mattina alla Mostra d’Oltremare dove oltre trecento neolaureati in Medicina hanno giurato nel nome di Ippocrate. L’iniziativa organizzata come ogni anno dall’Ordine dei Medici è stata l’occasione per trasmettere ai giovani medici non solo gli auguri ma anche la fiducia nell’importante e delicata “missione” che stanno per affrontare. Ed è stata anche l’occasione per riconfermare il nostro impegno per cambiare la sanità campana e portarla al primo posto per professionalità e qualità dei servizi. Ai giovani laureati ho ricordato che per me la sanità rappresenta la prima sfida da vincere”.

E’ quanto dichiara il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in occasione della cerimonia del Giuramento di Ippocrate tenuta Napoli.

“Siamo commissariati dal 2009 -continua- e il motivo sta in decenni di amministrazione miserabile della sanità che ha portato a un debito enorme e a servizi drammaticamente inesistenti. Nel giro di un anno contiamo di poter uscire dal commissariamento, ma intanto vanno garantiti servizi, bisogna cancellare la commistione tra politica politicante e sistema sanità, senza più padrini né parassitismo. E per questa rivoluzione che stiamo realizzando abbiamo bisogno dei giovani. Aiutateci a vincere questa sfida”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.