La Cavese non va oltre il pareggio a reti bianche con la Vibonese

0
117
foto Gaetano Guida

CAVESE: De Brasi; Lia, Bruno, Manetta, Ferrara; Pugliese (12’st Buda), Favasuli, Tumbarello (45’st Castagna); Rosafio (45’st Logoluso), Fella (1’st Palomeque), Sainz-Maza (21’st Magrassi). In panchina: Bisogno, Bacchetti, Nunziante, Agate, Dibari, De Rosa e Heatley. Allenatore: Giacomo Modica.

VIBONESE: Zaccagno; Finizio (41’st Çani), Malberti, Camilleri, Tito; Prezioso (17’st Collodel), Obodo, Scaccabarozzi; Taurino, Bubas (17’st Allegretti), Melillo (22’st Ciotti). In panchina: Mengoni, Franchino, Silvestri, Donnarumma, Altobello, Rezzi, Maciucca e Filogamo. Allenatore: Nevio Orlandi.

Arbitro: Giordano di Novara.

Spettatori circa 1800 con rappresentanza di una trentina di tifosi da Vibo Valentia.

Ammoniti Bruno, Ferrara, Rosafio (C), Bubas, Taurino e Obodo (VV).

Espulso al 46’st Ferrara (C) per somma di ammonizioni.

Recupero: 1’pt, 4’st.

Osservato 1′ di raccoglimento per le vittime del Flamengo. (fonte Cavese 1919 – Foto Gaetano Guida)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.