Cava, venerdì prossimo al Premio Com&Te si parlerà di amore e cucina vegana

0
112

Terzo salotto letterario della IX edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, il prossimo venerdì 17 aprile, alle ore 18.00, al Social Tennis Club di Cava de’ Tirreni.

Ospiti Paola Maraone e Paola La Rosa, autrici del libro Straziami ma di tofu saziami (Rizzoli).

Il colpo di fulmine ti percorre e ti abbaglia: all’inizio di una storia pensi che la vita ti riserverà solo rose e fiori, ma poi è un mazzo di broccoli quel che spesso ti resta in mano. E, in epoca vegana, questo è più vero che mai. Quando Francesco investe Alice con la bicicletta, lei anziché maledirlo ne resta folgorata: rustico ma non tamarro, longilineo ma non evanescente, scolpito ma non minaccioso. E così, stregata, non coglie i segnali che le preannunciano un futuro di idealismi e rinunce.  Francesco è vegano e Alice abbandona salame e pasticcini per vestire i panni di qualcuno che non è. D’altra parte, lui sulla carta è l’uomo ideale: cucina bene, è ecologista e maestro di decrescita felice. Però, come sa bene chi l’ha provato, vivere con un supereroe implica un prezzo da pagare: essere vegani per Francesco vuol dire anche fare a meno dell’auto, dei detersivi, cucirsi i vestiti da sé… Ma di quanto si può alzare, ogni giorno, l’asticella?

Paola Maraone vive a Milano con il suo compagno e due bambini. Giornalista di «Gioia», ha pubblicato diversi libri tra cui Cineterapia – 99 film che fanno bene al cuore (2008) e Ero una brava mamma prima di avere figli (2009). Paola La Rosa, invece,  vive anche lei  a Milano, è vegana pentita, giornalista ed autrice televisivo.

Ad intervistare l’autrice i giornalisti Tiziana De Sio, addetto stampa della Metellia Servizi, e Felice Naddeo, redattore del Corriere del Mezzogiorno. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.