Cava, presidenza del Consiglio: Federico de Filippis ringrazia e si rimette alle scelte di Servalli e della maggioranza

0
200

“Desidero esprimere in primo luogo il mio più vivo ringraziamento nei confronti del Sindaco Servalli che in questi giorni mi ha più volte prospettato la possibilità di un  mio impegno diretto quale Assessore nell’ambito della nuova Amministrazione”.

Principia così il comunicato stampa dell’avvocato Federico De Filippis, eletto consigliere comunale a Cava de’ Tirreni con la lista Insieme per Servalli, diffuso dall’Ufficio Stampa del Comune metelliano pochi minuti fa.

“Sarei stato onorato di rivestire tale ruolo -precisa l’avvocato de Filippis- ma impegni di carattere professionale non mi consentono, attualmente, di garantire quella presenza costante e necessaria per ricoprire compiutamente tale incarico”.

“In ordine alle notizie circolate in queste ultime ore riguardo ad una mia candidatura a Presidente del Consiglio Comunale -continua de Filippis- ritengo doveroso ringraziare tutti coloro che direttamente ed indirettamente hanno voluto esprimere un sincero gradimento su tale ipotesi e sulla mia persona in particolare”.

“In ordine a tale eventualità -conclude de Filippis- è doveroso da parte mia rimettere ogni decisione alla maggioranza, di cui faccio parte, che, di intesa con il Sindaco, saprà individuare la candidatura da proporre all’intero Consiglio Comunale”.

In conclusione, come sempre Federico de Filippis è garbato e misurato. E conferma di non voler essere nominato assessore, ma anche di essere disponibile a ricoprire il ruolo di presidente del Consiglio comunale metelliano.

Ora la palla passa, ovviamente, al sindaco Servalli e alla sua maggioranza, soprattutto agli uomini forti e carichi di voti del Pd.

L’impressione è che per un po’ si continuerà a sfogliare la classica margherita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.