Cava, il maltempo causa un pomeriggio di paura

0
830
frana

Una domenica da incubo per Cava de’ Tirreni che, come diverse altre zona della provincia di Salerno, è stata travolta dall’ondata di maltempo che ha messo in ginocchio la frazione di Santa Lucia e causato ingenti danni un po’ ovunque. In particolare anche la frazione dell’Annunziata è stata interessata da pericolosi smottamenti e cedimenti del terreno che si sono riversati sulla carreggiata.

Sono impressionanti le immagini che stanno affollando la bacheca di Facebook e che riguardano il forte temporale che ha investito la cittadina metelliana nel pomeriggio. Testimonianza drammatiche di cittadini da varie zone della città che è stata martoriata dalle forti raffiche di vento e dalla violenza dell’acqua  caduta dal cielo.

Soprattutto nelle frazioni poste in collina, il maltempo ha creato momenti di pericolo e ingenti danni. Si registrano danni e alberi caduti, anche di grandi dimensioni, smottamenti del terreno, impalcature pericolanti, strutture divelte. La Protezione Civile si è messa all’opera si da subito, subissata di chiamate di cittadini da ogni dove.

Le autorità cittadine hanno invitato, per motivi di sicurezza, i cavesi a restare in casa e a uscire soltanto se strettamente necessario.

Una domenica da dimenticare, un pomeriggio di paura, una vera e propria tregenda, che ha causato forti disagi in tutto il territorio cavese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.