Cava, emergenza Covid19: mobilità delle persone con disabilità i chiarimenti dell’Osservatorio comunale

0
99
foto Valentina Senatore

Si informa che, su richiesta di alcune famiglie di persone con disabilità ed in sintonia con il sindaco Vincenzo Servalli, il presidente dell’Osservatorio cittadino delle persone con disabilità del Comune di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Prisco, ha preso contattati con il Prefetto di Salerno, attraverso la segretaria personale dell’Ufficiale di Governo, per quanto concerne la mobilità delle persone disabili in questi giorni di emergenza.

A seguito dell’interlocuzione avuta con la Prefettura, l’Osservatorio comunica che le persone con disabilità devono esibire ad eventuali controlli certificato dello specialista di riferimento che attesti la necessità di uscire con accompagnatore ai sensi dell’articolo 1 lettera A del DPCM del 8/3/2020, esteso a tutt’Italia il giorno 9/3/2020.

Tale certificato sostituisce l’autocertificazione e consente di uscire liberamente.

L’Osservatorio cittadino delle persone con disabilità del Comune di Cava de’ Tirreni, precisa che è possibile portare con sé anche un certificato che attesti la necessità di uscire con accompagnatore scaduto e che si autocertifichi la sussistenza di questa necessità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.