Cava de’ Tirreni, dipendente Metellia trova portafogli con 450 euro e lo restituisce

0
1529

Trova portafogli mentre lavora e lo consegna alle forze dell’ordine.

È accaduto questa mattina a Cava de’ Tirreni a un operatore ecologico della Metellia Servizi, Vincenzo Paolillo, che durante il suo turno di lavoro nella raccolta dei rifiuti con la spazzatrice, ha ritrovato per terra un portafoglio con documenti, carte di credito e circa 450 euro in contanti in via XXIV Maggio, all’altezza della Biblioteca Avallone. 

Erano circa le 8,30 di mattina. Proprio in quel momento passava di là il vice Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Ferrara al quale il signor Paolillo ha consegnato il portafogli smarrito.

Rintracciato il proprietario, questi si è recato alla Metellia Servizi per ringraziare del gesto di alto senso civico, rimarcando l’onestà dell’addetto al servizio, un lavoratore affidabile e onesto, doti che a quanto pare sono l’inprinting della società municipalizzata,  visto che già nei mesi passati si èverificatoun episodio simile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.