Cava, Adolfo Salsano eletto presidente del Consiglio comunale

0
302
foto Aldo Fiorillo

Si è tenuto, a quasi due mesi dalle elezioni comunali, il primo Consiglio comunale del secondo mandato a sindaco di Vincenzo Servalli.

Primo, importante, punto all’ordine del giorno, l’elezione del presidente del Consiglio comunale. La maggioranza ha indicato Adolfo Salsano, elogiando il suo lavoro definito encomiabile, come assessore al Bilancio nella passata legislatura.

Con 16 voti contro gli 8 ottenuti da Paola Landi sempre della maggioranza ma votata, ques’ultima, dalla minoranza, Salsano è stato eletto presidente del Consiglio comunale. Vicepresidenza, invece, per il neo consigliere di minoranza Raffaele Giordano, primo degli eletti nell’opposizione.

“Ringrazio per la fiducia che mi é stata accordata – ha esordito Salsano-  siedo dal 2001 nei banchi comunali, assumo questo impegno come il coronamento di una vita politica, dopo aver svolto quasi tutti i ruoli, dando il massimo dell’impegno per la nostra splendida città. Ricordo il sindaco Eugenio Abbro, l’avvocato Mimì Apicella, Federico De Filippis e tanti altri che hanno dato lustro alla nostra cittadino. Erano quelli Consigli comunali agguerriti, ma remavano tutti verso la direzione del bene di Cava.

Dedico questa carica agli affetti familiari che oggi non ci sono più, in particolare a mio padre, il partigiano Boris. Chiedo collaborazione e unità a tutti, soprattutto in questi tempi così difficili, per uscire fuori dalla crisi che ci attanaglia. Auguro a tutti i consiglieri di lavorare con serenità “.

Successivamente si è proceduto alla comunicazione dei componenti della Giunta comunale. Nunzio Senatore, deleghe ai Lavori Pubblici, Manutenzione, Ambiente e Verde Pubblico; Annetta Altobello, deleghe ai Servizi Sociali e ai Beni Comuni, Giovanni Del Vecchio, delega alle Attività Produttive, Antonella Garofalo, deleghe alla Polizia Municipale,  Trasporti e Viabilità, Lorena Iuliano, delega alla Istruzione e al Patrimonio, Armando Lamberti, deleghe alla Cultura, Turismo, Progetti e Fondi Europei, Rapporti con l’Università, Politiche della Tutela della Salute e Contenzioso.

“Mi riservo – ha aggiunto Servalli – di procedere in seguito alla nomina di un settimo assessore”.

Sono stati poi eletti, a votazione palese, i componenti delle Commissione Elettorale Comunale: Pasquale Santoriello, Paola Landi, Bruno D’Elia. Supplenti Salvatore Balestrino, Federico De Filippis, Clelia Ferrara, Pasquale Salsano.

Infine, la nomina della Commissione per la formazione degli elenchi comunali dei giudici popolari: Gaetano Gambardella e Italo Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.