Avellino, esplosione in fabbrica causa enorme nube tossica

0
2520

Una violenta esplosione è avvenuta in una fabbrica che produce batterie auto a Pianodardine, la zona industriale di Avellino. La deflagrazione che ha provocato un vasto incendio, è avvenuta intorno alle 13,15. Allertate tutte le stazioni provinciali dei vigili del fuoco. Evacuati stabilimenti vicini.

Una enorme nube tossica che pare contenga diossina e altri elementi chimici nocivi si è sollevata dalla fabbrica, densa di fumo nero e inquinante. A causa delle correnti la nube si sta muovendo e alcune testimonianze raccolte sui social avvisano che si sta velocemente muovendo in direzione della zona dell’Agro Nocerino Sarnese.

Fortunatamente nessun morto o ferito nella serie di incendi che si sono sviluppati a catena nel plesso industriale. L’aria è irrespirabile. La situazione è ancora in piena evoluzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.