Cava, l’assessore Enrico Polichetti sulla crisi della Cavese: “Insieme possiamo farcela”

0
130

“Nella qualità di assessore comunale allo sport, ma soprattutto come cittadino cavese e tifoso della Cavese Calcio, voglio lanciare un messaggio a tutti coloro che, come me, amano e sostengono la squadra. Ieri abbiamo assistito a una pessima performance, una partita che definirei vergognosa; un risultato meritato e indegno di una squadra che aspira alla promozione. Una partita priva di gioco, grinta e determinazione cui il grande tifo del Lamberti non meritava di assistere”.

E’ quanto dichiara in una nota Enrico Polichetti, assessore allo sport al Comune di Cava de’ Tirreni dopo la sonora sconfitta subita dalla Cavese nel pomeriggio di ieri.

“Capisco le delusioni dei supporters, perché  sono anche le mie -continua Polichetti- la strada si fa più ardua, ma non dobbiamo mollare perché il risultato è ancora alla nostra portata. Continuerò a sostenere la società come ho fatto finora, anzi, con maggiore impegno. A quattro partite dalla fine del campionato, ora più che mai è necessario restare concentrati e uniti. Tutti debbono fare la loro parte e crederci, fino alla fine”.

“Insieme al Presidente Domenico Campitiello, che merita tutta la nostra stima e fiducia -conclude Polichetti- all’allenatore Papagni, ai calciatori e a noi tifosi, il dodicesimo e  fondamentale elemento in campo, possiamo farcela. E ce la faremo. Rimbocchiamoci le maniche e tutti insieme, uniamoci in unico grido: “Vai Cavese!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.