Sconfitta amara per la CRESH Eboli

0
189

Non basta una prestazione super per la squadra campana. L’H.C. Sandrigo porta a casa tre punti preziosi

Si è capito sin dalle prima battute che sarebbe stato un match molto equilibrato e ricco di emozioni. Per vedere la prima rete si è dovuti aspettare una punizione di prima al 17′ battuta Manin che porta in vantaggio la squadra ospite. Dopo un minuto Pozzato raddoppia per il Sandrigo.

Al 19′ su rigore Sinisi accorcia le distanze per la squadra eburina. Al 20′ Poletto per il Sandrigo, con un tiro da fuori, porta a tre le reti, ma al 23′ con una bella azione da antologia, M.Sinisi ‘ porta a 2 le reti per gli uomini di mister Gallotta. Si va al riposo con il punteggio di 3-2 per la squadra ospite.

Nella ripresa bisogna aspettare il al 43’ per rivedere una rete segnata da Poletto che con la sua doppietta personale porta a 4 le reti per gli uomini di mister Marozin, ma dopo solo 13 secondi Marzella segna la terza rete per la CRESH Eboli che prova a rientrare in partita per portare a casa un risultato utile . La squadra campana continua ad attaccare , ma un palo di D. Esposito ed una traversa di M. Sinisi negano il pareggio ed il match termina così sul 4-3 per il Sandrigo.

Ottima prestazione per gli uomini di mister Gallotta, nonostante gli acciacchi fisici che in settimana avevano impedito qualche atleta di allenarsi con costanza. Sabato prossimo si scenderà in pista sempre al PalaDirceu per un match importante contro il forte Scandiano sconfitto in casa dalla capolista H.C. Monza.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.