Cava de’ Tirreni, continua il sogno della Blue Volley

0
622

Termina con un netto primo posto il campionato provinciale CSI del Blue Volley, una squadra di atlete tra i 30 e i 50 anni, allenate da Piero Socci. “Siamo pronte per affrontare le finali regionali CSI. Per quasi un anno intero abbiamo autogestito le spese di palestra, trasferte, visite mediche,”, affermano le giocatrici. Una situazione non certo comoda, anzi. Conosciamo tutti quanto, negli ultimi tempi, lo sport cavese stia risentendo di una crisi che si interfaccia sia nelle infrastrutture che nei costi di gestione, spesso insopportabili.

Poi la svolta improvvisa. Un semplice messaggio inviato al presidente della Power Tech, Massimo Santoriello, l’impegno di quest’ultimo per sostenere la causa della Blue Volley, scovandone il potenziale.

“Ci ha permesso di continuare questa meravigliosa avventura, permettendoci di raggiungere un traguardo importantissimo come il primo posto, quasi insperato.”

In aiuto delle nostre atlete erano già accorsi, tra l’altro, il Caffè Petruccelli, regalando al gruppo i completini per l’intera stagione. Menzione d’onore, poi, per il grande Nino Mirabile, che “ci ha dato la possibilità di allenarci nella palestra della scuola San Lorenzo, mettendoci a disposizione palloni e reti”.

L’intera squadra, dopo aver raggiunto l’obiettivo, ci tiene particolarmente a ringraziare chi ha sposato in pieno la loro causa, aiutandole non solo a sostenersi, ma addirittura a trionfare, lanciando questo messaggio:

“La palla non è più a volo ma magica, come il volo di un aquilotto. Ci sentiamo di volare insieme alla vostra e nostra magica Cavese, liberi e capaci di raggiungere qualsiasi orizzonte, con la vostra guida e vostra passione. La nostra squadra Blue Volley, colore che condividiamo, con emozione e gratitudine. Vi ringraziamo Presidente.”

Adesso per la società Blue Volley arriva il momento più importante della stagione: le finali regionali CSI open femminile, che si terranno ad Ariano Irpino dal 3 al 5 giugno. Nei tre giorni pallavolistici mister Socci & co. affronteranno le squadre campane vincenti dei rispettivi gironi provinciali. In palio il titolo di campione regionale, con conseguente ammissione alle interregionali in Calabria, per provare a volare, come ogni tifoso aquilotto spera, alle nazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.