Sarno, scoppia una rissa tra marocchini per un prestito

0
29
Foto di repertorio. Autore: Pierfrancesco Maresca, riproduzione vietata

Una discussione tra familiari sfociata in un’aggressione. Tutti i coinvolti sono stati denunciati

Nella serata di ieri in Sarno era scoppiata una rissa tra marocchini per via di un prestito contratto tra fratelli. In particolare l’episodio era avvenuto in Via Sarno Palma presso l’abitazione del debitore e questa mattina è scattata una denuncia per i soggetti coinvolti.

Dalla discussione all’aggressione

Il marocchino creditore, recatosi presso l’abitazione del fratello insieme alla moglie per riscuotere il credito, aveva iniziato una discussione sfociata poi in un’aggressione. Infatti i tre soggetti insieme ad un altro connazionale avevano poi impugnato degli utensili da officina quali chiavi per fissaggio dadi , cric per auto, pinze ed  tubo metallico.

L’intervento degli agenti

Gli agenti del commissariato di Pubblica sicurezza della città sono intervenuti sul luogo della rissa dopo essere stati allertati da alcuni passanti intimoriti dalle urla. I due fratelli sono  stati trasportati presso il nosocomio locale per le ferite ricevute. Questa mattina tutti e quattro i coinvolti sono stati denunciati  per i reati di rissa aggravata, lesioni aggravate dalla premeditazione e dall’uso di strumenti atti ad offendere e gli utensili sequestrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.