Salerno, passaggio delle consegne al Rotary Club Duomo

0
227

E’ il dottor Pacifico Marinato, già direttore del Grand Hotel Salerno e  del Jolly Hotel, il nuovo Presidente del Club Rotary Salerno Duomo, che ha ricevuto, al Grand Hotel Salerno, durante la tradizionale cerimonia del “Passaggio delle Consegne”, il collare e lo spillino, dal presidente uscente, il professor Canio Noce.

E questi, dopo la recita della “Preghiera del Rotariano, ad opera della rotaractiana Annarita Caramico, attraverso delle slide ha ricordato alcuni dei  momenti più significativi del  suo mandato: “Uno dei momenti più belli è stato l’incontro con l’ottantenne  Piero Terracina , uno degli ultimi sopravvissuti al lager di Auschwitz – Birkenau. E’ stato un momento unico, emozionante e indimenticabile, vissuto insieme ad oltre 350 studenti che commossi, alla fine del racconto di Terracina,  lo hanno abbracciato con le lacrime agli occhi”.

Il professor Noce ha ricordato anche  i progetti realizzati in collaborazione  con gli altri Club del territorio:”Il progetto della consegna di ben sette  defibrillatori alla città, realizzato insieme al Rotary Salerno e al Rotary Picentia, è stato un progetto estremamente importante che continuerà nel futuro” e  quelli rivolti al sociale come il “Punto di Presenza”, una struttura polifunzionale  realizzata all’interno di  “Casa Nazareth”  di Via Guariglia, nel Quartiere Europa.

Ha ricordato, poi, anche il grande successo riscosso dalla quinta  edizione del  “Premio Letterario Duomo” Dopo aver ringraziato tutti i componenti del Consiglio Direttivo e la moglie, Rosangela Cuoco, il Presidente uscente Noce  ha consegnato  alcuni riconoscimenti ai soci e a tutti coloro che hanno contribuito, con il loro apporto, alla realizzazione dei progetti. Il professor Noce ha consegnato anche  tre  Paul Harris, il riconoscimento più ambito del Rotary:   al Prefetto del Club,  Michele Pellegrino; al Direttore del Dipartimento di  Studi Umanistici dell’Università di Salerno, il professor Sebastiano Martelli; e al Past President, Franco Dente.

Il neopresidente Pacifico Marinato, si impegnerà per il miglioramento e la crescita del territorio e per la tutela dei giovani e delle loro attività: “Grazie a quell’insieme di pensieri ideati da ciò che Paul Harris ha definito come: “La creativa immaginazione degli uomini”. Il Presidente Marinato, ha espresso il desiderio e la volontà di perseguire quanto indicato nelle cinque vie d’azione del Rotary:”Oltre a contribuire al buon funzionamento del Club e a motivare i soci, attraverso dei progetti,  a mettere le proprie competenze professionali al servizio della collettività, sosterrò i progetti in esecuzione sul territorio proponendone altri”. Il Presidente Marinato ha anche annunciato che, grazie anche ai contributi approvati dalla Commissione Distrettuale della Rotary Foundation, saranno portati avanti:”Sia il progetto “Un Ecotomografo a  Casa Nazareth”, di cui siamo Club capofila insieme ai Club Rotary Salerno, Rotary Picentia e Rotary Nord due Principati,  sia quello  proposto dal Rotary Picentia che ci vede partecipare, insieme al Rotary Salerno, alla  dotazione di cinque defibrillatori in altrettante strutture cittadine”.

Naturalmente il Presidente Marinato si dedicherà anche all’azione internazionale: “Attraverso azioni di interesse mondiale” e a favore dei giovani:” Organizzando iniziative che mirino a contribuire alla preparazione delle nuove generazioni”.

Dopo i saluti di Brunella Battipaglia, Assistente del Governatore uscente, Giancarlo Spezie, e di Maria Luisa De Leo, Assistente del nuovo Governatore, Giorgio Botta, il Presidente Marinato ha consegnato la campana al Past President Canio Noce e presentato i nuovi componenti del Consiglio Direttivo: Vice Presidente  Alberto Cerracchio; Tesoriere, Enzo Abate; Segretario, Giovanni Trotta; Prefetto, Michele Pellegrino; Segretario Esecutivo, Giancarlo Baratta; Past President Canio Noce; Presidente Incoming, Maurizio Fasano; Consiglieri: Giovanni Aita, Cecchino Cacciatore, Pino Cimmino,  Rita De Marinis, Magda Sgambati e Matteo Pastore. Presenti i Past Governatori Gennaro Esposito e Marcello Fasano, il Formatore Distrettuale Lino Petronella, uno dei fondatori del Club, le Past Governatrici dell’Inner Wheel Maria Andria Pietrofeso ed Elena Marsilia, e tutti i Presidenti dei Club Rotary, Interact, Rotaract e Inner Wheel di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.