Salerno, domani sera al Teatro Augusteo iniziativa di solidarietà con Valeria Monetti

0
148

Si svolgerà domani sabato 31 gennaio, presso il Teatro Augusteo di Salerno, alle ore 18, un incontro aperto tra specialisti, associazioni e genitori di bambini affetti da malattie croniche e rare con particolare attenzione all’ AIG (Artrite Ideopatica Giovanile).

L’evento è stato promosso dall’AMRI (Associazione Malattie Reumatiche Infantili) e dalla dott. Patrizia Amato, reumatologa.

Alla manifestazione sarà presente il prof. Alberto Martini, Direttore della 2^ Pediatria e scuola di specializzazione in Pediatria, dell’Ospedale “G. Gaslini” di Genova a cui si aggiungeranno Angelo Ravelli, Patrizia Amato, Marianna Prisco, Gabriele Bona, Salvatore Bove e Roberta Russo.

Subito dopo alle ore 19,00 dopo la parte scientifica nello stesso Teatro Augusteo ci sarà la manifestazione “L’arte per l’arte di vivere”, tributo di attori e musicisti a sostegno della ricerca sulle malattie croniche e rare in età pediatrica.

Lo spettacolo sarà condotto da Valeria Monetti.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’AMRI Onlus  e destinato all’acquisto di un ecosonar che servirà ai laboratori di ricerca della 2^ Pediatria dell’Istituto “G. Gaslini” di Genova.

Questo nuovo ecografo permetterà non solo di effettuare una valutazione più accurata delle sedi coinvolte dal processo infiammatorio, ma anche, grazie ai potenziali sviluppi delle ricerche in corso, di impiegare tale metodica per un più accurato monitoraggio  dell’andamento della malattia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.