Ravello, partiti i lavori di restauro e valorizzazione di Villa Rufolo

0
170

Hanno preso il via nel pieno rispetto della tabella di marcia i “Lavori di valorizzazione e restauro del complesso monumentale di Villa Rufolo”.

Gli interventi finanziati dalla Regione Campania con € 3.372.672,91 serviranno a completare il restauro e la riqualificazione delle facciate Sud e Ovest della Villa, il completamento degli impianti con la climatizzazione di tutti gli ambienti, e dulcis in fundo, la musealizzazione della Torre maggiore, già interessata dalle operazioni di recupero strutturale nell’ambito dei finanziamenti ARCUS.

Con il montaggio delle impalcature e i primi lavori di realizzazione dei cavidotti per l’alloggiamento degli impianti, Villa Rufolo si è trasformata in un vero e proprio cantiere a cielo aperto. I lavori sono stati programmati in modo tale da consentire la massima fruibilità del bene e la visita ai turisti che anche in questi mesi scelgono Ravello.

Piccoli disagi saranno comunque inevitabili. Le zone interdette al pubblico sono già delimitate da una diffusa segnaletica in uno alle scuse della direzione.

Prevista inoltre a giorni la pubblicazione del bando per l’appalto della fornitura della parte software, che consentirà la realizzazione e l’allestimento del nuovo museo che sarà allestito nella Torre Maggiore, un vero e proprio gioiello dell’innovazione tecnologica applicata ai beni culturali. (foto Pino Izzo)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.