Presentate a Caserta le poesie di Enzo Tafuri

0
136

E’ stato presentato presso la Libreria Feltrinelli di Corso Trieste a Caserta il libro di poesie del “poeta di Albori”, Enzo Tafuri“Voli di Colomba”, edito da Tullio Pironti, che raccoglie 116 poesie scritte dal poeta che ama scrivere seduto al tavolo di una delle favolose terrazze del suo Bed and Breakfast “Le Terrazze di Cristina”,  un antico  castello del ’700,  nell’antico  Borgo di Albori,  immerso   tra il profumo dei limoni e dei fiori.

Dopo i saluti della Presidente della Fidapa Sezione di Maddaloni – Calatia, Raffaella Carli, il libro sarà presentato dal Presidente della Pro – Loco di Caserta Carlo Roberto Sciascia. Valentina Del Prete declamerà alcune delle poesie, tratte dal libro la cui prefazione è stata scritta da Maria Luisa Spaziani, che fu la compagna di Eugenio Montale,  grande amica di Tafuri che definì “un poeta allo stato puro che si nutre, si abbevera e s’inebria della bellezza dei fiori, dei visi femminili, in un volo libero e spensierato”.

La postfazione  del libro, invece, è stata affidata al professor Francesco D’Episcopo, che ha definito Tafuri: ” Un animale poetico”.

“Voli di Colomba”, è il secondo libro di poesie scritto da Enzo Tafuri, dopo “La Costiera addormentata” che ha ricevuto il “Premio Alfonso Gatto”. Molte delle poesie di Tafuri, che è anche il “Poeta del Rotary”, sono state ispirate da donne: “Sono le principesse dell’Universo. Come un pittore, dipingo con i miei versi la bellezza delle donne”.  Questo farà sicuramente piacere  alle fidapine  che parteciperanno alla presentazione del libro nel quale sono contenute anche alcune poesie dedicate alle magiche  atmosfere dei paesaggi della Costiera. Alcune, invece, sono dedicate a personaggi famosi come Alfonso Gatto, Tullio Pironti, e Ugo Marano, che Tafuri  definisce “Artista della vita”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.