Nocera Superiore, avviati lavori di pulizia e restauro presso il Teatro ellenistico-romano

0
46
Autore foto: Pierfrancesco Maresca, vietata la riproduzione

La struttura antica sita in località Pareti sarà oggetto di intervento. Ad annunciarlo è la Soprintendenza competente per il territorio

In un comunicato rilasciato nelle scorse ore sui Social, la Soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio di Salerno ed Avellino si annuncia alla comunità locale che sono stati avviati degli interventi di pulizia e restauro del Teatro ellenistico-romano di Nocera Superiore, bene storico risalente al II sec. a.C. sito in località Pareti.

Gli interventi di riqualificazione

Tali interventi hanno ad oggetto lo sfalcio estensivo dell’erba nelle aree del bene ed uno sfalcio pilotato per quei tratti direttamente interessati dalla presenza di strutture antiche. Verranno inoltre rimossi gli eventuali rifiuti presenti ed infine riparate le recinzioni circostanti.

La finalità

Come prosegue il comunicato, tali operazioni rappresentano “un’occasione per mettere in sicurezza e tutelare le strutture antiche ma come una tappa fondamentale nel processo di valorizzazione di un’area di straordinario interesse archeologico“.

La sinergia con il Comune

La Soprintendenza sottolinea lo spirito di profonda collaborazione instaurato con il Comune di Nocera Superiore. Infatti, il primo cittadino Avv. Giovanni Maria Cuofano, nel maggio dello scorso anno aveva annunciato con soddisfazione lo stanziamento di un finanziamento di 200 mila euro per i lavori di valorizzazione del Teatro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.