La CRESH Eboli sconfitta in casa per 4 – 0 dall’Hockey Roller Scandiano

0
128

Gli acciacchi fisici di alcuni uomini della squadra eburina hanno condizionato la prestazione in pista della CRESH Eboli – La Cilentana -.

La squadra campana non è riuscita mai ad entrare in partita, ha provato sempre a recuperare il risultato, ma le non perfette condizioni fisiche dei suoi atleti non hanno permesso di mettere in atto al meglio gli schemi tattici del coach. L’Hockey Roller Sacndiano è riuscita ad imporre il proprio gioco, riuscendo a capitalizzare al meglio quelle poche occasioni avute in pista. Apre le marcature la squadra emiliana con Manai al 14′ che raddoppia al 18′ chiudendo così la prima frazione di gara con il punteggio di 2 – 0 per lo Scandiano.

Nel secondo tempo Gelati al 26′ porta a 3 le reti per gli uomini di mister Farina. La partita nel secondo tempo sembra impostarsi sugli stessi ritmi del primo, con lo Scandiano che detta il ritmo e la squadra eburina che non riesce a concretizzare sotto rete le diverse occasioni avute anche con tiri da fermo. Al 31′ Scutece su rigore porta a 4 le reti per il rosso blu emiliani.

Mister Gallotta prova con i suoi giovani Pepe e Gallota D. a dare una spinta in avanti alla squadra eburina, senza riuscirci. Si va al fischio finale con lo Scandiano che porta a casa tre punti importanti chiudendo la gara sul 4- 0. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.