Cava, venerdì prossimo al via il XIII Raduno Internazionale Moto Guzzi

0
105

Tredicesima edizione di uno degli eventi più attesi dai Guzzisti di tutta Europa.

L’evento, che rientra tra i raduni ufficiali del Moto Guzzi World Club, chiude la stagione motociclistica e si svolge in uno degli scenari più suggestivi d’Italia, la spettacolare Costiera Amalfitana, che con le sue curve panoramiche resta il paradiso dei motociclisti di tutta Europa, ed avendo come base logistica ed operativa Cava de’ Tirreni, la cui storia millenaria, il suo centro storico, i suoi portici ne hanno fatto una stazione turistica fin dai tempi del Grand Tour.

Dopo la giornata di venerdì 30 settembre dedicata all’accoglienza, inizieremo il programma sabato 1 ottobre con la visita guidata del Castello Arechi di Salerno e del suo museo dedicato ai ritrovamenti fatti durante gli scavi per il suo restauro, che risalgono a diverse epoche e sono di vario genere.

Finita la consueta parentesi culturale partiremo per il tradizionale giro turistico in Costiera Amalfitana percorrendo un itinerario di curve e paesaggi mozzafiato che da Cava portano a Ravello per raggiungere il ristorante “Il Pinguino” a Scala, dove ci sacrificheremo alla buona cucina della mitica Elda titolare del ristorante “il Pinguino” che da oltre dieci anni ci delizia con le sue prelibatezze locali e con la sua spettacolare torta con ricotta e limone…

Il rientro a Cava de ‘ Tirreni , sempre lungo la Costiera Amalfitana, è previsto per le 18, qualche ora libera da dedicare al relax o allo shopping e poi tutti pronti per la serata di gala al Social Tennis Club.

Domenica le iscrizioni si apriranno sempre in Piazza Duomo dove sarà allestito il villaggio Moto Guzzi, dove ci sarà la postazione mobile di Radio Base, radio ufficiale dell’evento e dove come di consueto si terrà la benedizione dei motociclisti impartita da Don Rosario Sessa dalle scale del sacrato.

Subito dopo partenza per il giro turistico per le vie del borgo che attraverso i colli che circondano la valle metelliana ci porteranno presso il villaggio del Corpo di Cava dove ammirando il Golfo di Salerno si gusterà la cucina tipica cavese al ristorante “Le Vecchie Fornaci”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.