Cava, Servalli rassicura la Confesercenti: nessun ridimensionamento dei posti auto sul trincerone

0
403
foto Gabriele Durante

Si dichiara soddisfatto Aldo Trezza, presidente di Confesercenti Cava e Consigliere della Camera di Commercio di Salerno, dopo l’incontro che si è svolto ieri pomeriggio a Palazzo di Città insieme al Primo cittadino di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli.

L’incontro, fissato da tempo, riguardava i parcheggi che insistono sull’area del trincerone e il boulevard che si dovrà realizzare sulla superficie. Il presidente Trezza e una rappresentanza dell’Associazione, insieme a diversi commercianti del Centro Storico hanno chiesto ragguagli in merito all’eventualità che, al termine dei lavori, si paventi l’eventualità che possa diminuire il numero dei parcheggi.

Il Sindaco ha rassicurato i presenti alla riunione sul fatto che una volta che i lavori di qualificazione dell’area del trincerone  verranno terminati con la creazione del boulevard, nessun posto auto verrà intaccato. Nello specifico, ha riferito Trezza, Servalli ha precisato che duecento parcheggi saranno posizionati nell’area interrata, mentre altri novantacinque sulla superficie sovrastante. Il boulevard sarà realizzato, ma non su tutta l’area del trincerone, bensì a due altezze: nella zona sud, appena si esce dalla bretella della Tengana, e un po’ più avanti, all’altezza di via Onofrio Di Giordano.

Sempre durante il meeting, Aldo Trezza ha proposto di preservare un’area del parcheggio di piazzale Europa (altezza Villa Alba) per la sosta gratuita per un’ora, permettendo in tal modo ai cittadini, che lo richiedono da tempo, uno stallo veloce. Per i trasgressori, ovvero per chi sosterebbe oltre il tempo stabilito, Trezza ha proposto il pagamento maggiorato della sosta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.