Cava, respinta la richiesta di arresto per Enrico Polichetti

0
2264
Enrico Polichetti

Rigettata dal Tribunale del Riesame la richiesta di arresto nei confronti dell’ex vicesindaco di Cava de’ Tirreni, Enrico Polichetti. La notizia ci è giunta pochi minuti fa da fonti vicine all’ex assessore.

La richiesta della Procura che ha presentato appello contro la decisione del gip Alfonso Scermino, che ha rigettato la richiesta di custodia cautelare, è stata respinta. Non avrà, dunque, seguito l’istanza del sostituto procuratore antimafia Vincenzo Senatore il quale chiedeva che a carico del politico cavese fosse riconosciuta l’accusa di voto di scambio politico-mafioso.

Una buona notizia, per ora, per l’ex assessore Polichetti che non dovrà varcare i cancelli del penitenziario, anche se resta in piedi l’intera vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto. Ci riserviamo ulteriori aggiornamenti all’esito della lettura delle motivazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.