Cava, la Confesercenti incontrerà il sindaco Servalli per discutere dei parcheggi sul trincerone

0
331
Aldo Trezza, presidente della Confesercenti di Cava de' Tirreni

“Abbiamo chiesto un incontro al sindaco Vincenzo Servalli per discutere in merito ai parcheggi che insistono sull’area del trincerone e al boulevard che si dovrà realizzare. Ci preoccupa che potranno esserci delle decurtazioni dei posti attualmente esistenti”. A parlare è Aldo Trezza, presidente di Confesercenti Cava e Consigliere della Camera di Commercio di Salerno. Lunedì prossimo, 4 febbraio, incontrerà il sindaco Servalli per presentargli le perplessità dell’Associazione in merito alla problematica dei parcheggi che preoccupa commercianti e residenti.

Ciò che interessa gli esercenti, in particolare, è la possibilità che possa diminuire il numero dei parcheggi una volta che saranno avviati i lavori di qualificazione dell’area del trincerone  e poi terminati con la creazione del boulevard.

Il Sindaco, ha fatto sapere Trezza, ha più volte rassicurato che se alcuni posti auto dovranno essere sacrificati, saranno in compenso trovati nuovi stalli e altri parcheggi per sopperire  e far sì che non si creino disagi per i residenti e la numerosa utenza non solo cavese, ma anche delle zone limitrofe, che utilizza l’area per la sosta.

Lunedì si terrà la riunione tra il Primo cittadino e la Confesercenti per sapere qual è lo stato dell’arte lavori e quali saranno le decisioni prese in merito alla questione parcheggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.