Cava, con un questionario conoscitivo parte il Progetto “Woman in job”- Accordi Territoriali di Genere del Piano di Zona S2

0
182

Migliorare la qualità dei servizi pubblici, accrescendo il grado di conoscenza dei bisogni del proprio territorio in materia di conciliazione famiglia-lavoro.

Con la diffusione di un questionario, frutto di uno specifico progetto di ricerca, curato dalla psicologa dott.ssa Roberta Parlato ed utilizzando il canale web, mediante i siti istituzionali dei comuni dell’Ambito S2, entra nel vivo il Progetto “Woman in job”Accordi Territoriali di Genere del Piano di Zona Ambito S2.

Con questo progetto le istituzioni locali si sono fatte carico di stimolare un processo rivolto allo sviluppo del sistema di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro delle donne.

La conciliazione famiglia-lavoro è oggi tema centrale per l’organizzazione del lavoro e dei servizi, specie i  servizi pubblici. Nell’ambito dello sviluppo del Piano Sociale di Zona si intendono rilevare i modi con cui le persone si rappresentano il processo di conciliazione fra tempo lavorativo e tempo di vita, oltre che capire quale sia l’immagine complessiva dei servizi che le istituzioni locali offrono ai cittadini e identificare eventuali esigenze in rapporto a cui aprire nuovi servizi.

A tale scopo, il Piano di Zona Ambito S2 ha avviato un progetto di ricerca che si propone di indagare su quale sia e su quanto sia sviluppata  la cultura della conciliazione vita/lavoro nel territorio di riferimento.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare all’indagine psicosociale, rispondendo al questionario on line che troveranno sull’home page del sito web del proprio Comune di residenza; basterà cliccare sul logo  “Woman in job”- Accordi Territoriali di Genere  al link  http://bit.ly/1E3iyG4  e seguire le indicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.