Castel San Giorgio, per le prossime comunali FDI-AN rivendica la guida del governo cittadino

0
138

«Siamo pronti e disponibili a parlare con tutte le forze per dare vita a un progetto di coalizione basato su un comune denominatore politico e su un progetto di rilancio del nostro comune. Ma, sin da ora, rivendichiamo a chiare lettere, la guida della coalizione e del futuro governo cittadino anche alla luce delle negative esperienze delle due ultime tornate elettorali, nonché l’ultima, che ha portato al commissariamento del comune a causa dell’atteggiamento provocatorio del Pd, portando il paese verso una lunga fase di gestione ordinaria che purtroppo ha rallentato la possibilità di investimenti e progettazione a beneficio dei cittadini».

E’ quanto dichiara Luca Pannullo portavoce cittadino di FdI-AN a Castel San Giorgio al termine dell’incontro di partito,  presieduto dall’onorevole Edmondo Cirielli, in vista delle elezioni comunali del 2017.

«Lavoreremo a un progetto di chiarezza per Castel San Giorgio, aperto ovviamente anche alle forze della società civile che condividono la voglia di cambiamento – ha spiegato l’onorevole Cirielli – rivendichiamo, però, l’indicazione del candidato sindaco che sarà scelto tra gli iscritti di FdI dalla base del partito, sulla base di criteri condivisi».

«Fdi-AN è indubbiamente l’unico partito del centrodestra strutturato sul territorio. Per il passato abbiamo sostenuto ampli progetti civici, i cui vertici hanno disatteso puntualmente le aspettative dell’elettorato e gli impegni assunti, nonostante l’impegno dei nostri esponenti. La classe dirigente di FdI-AN, che si candida alla guida della città, saprà dimostrarsi all’altezza del compito e mantenere fede alla parola data», ha concluso l’onorevole Edmondo Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.