Cava, a Sant’Anna la raccolta dei rifiuti diventa… blasfema

0
408

Ci è giunta in redazione una segnalazione dalla frazione di Sant’Anna. A parlare è il consigliere comunale Vincenzo Lamberti, punto di riferimento per molti abitanti della zona. Lamberti lamenta il posizionamento dei bidoni per la raccolta differenziata in via Aniello Vitale, definendo la scelta poco decorosa, oltre che pericolosa.

“Per una questione di decoro (presenza di una sacra immagine votiva della Madonna), per ragioni di sicurezza (potenziale pericolo per chi conferisce i rifiuti recandosi a piedi o con la macchina) e anche per evitare lo stazionamento di mezzi legati allo svuotamento dei cassonetti da parte degli operatori in prossimità di una curva a gomito su una strada provinciale continuamente attraversata, è necessario e urgente provvedere alla delocalizzazione dei cassonetti da questa postazione di via Aniello Vitale. Non da ultimo la suddetta postazione è abbastanza lontana da chi abita in via Anna Ferrara alle Caselle Superiori o in via Trezza alle Caselle Inferiori, soprattutto per chi non è automunito o abita nei tratti finali delle suddette strade/località”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.