Amalfi, un’opera su Canova nella Biblioteca del “Marini-Gioia”

0
113

La Biblioteca dell’istituto scolastico “Marini-Gioia” si arricchisce di una nuova e pregevole opera su Canova, recentemente acquistata grazie alla sensibilità della Preside Solange Hutter.

Il titolo dell’opera è “Antonio Canova. Il segno della bellezza”, a cura di Giuseppe Pavanello. La preziosa edizione, in tiratura limitata, sarà presentata venerdì 12 aprile, presso l’Arsenale della Repubblica, alle ore 11.

L’evento è organizzato dalla Scuola, in collaborazione con UTET Grandi opere e con il patrocinio del Comune di Amalfi e del Rotary Club Costa d’Amalfi. In apertura dell’incontro saranno letti dei passi scelti con accompagnamento musicale a cura degli studenti.