Cava, Murolo candidato sindaco: una sfida difficile ma non impossibile se…

0
219
foto Gabriele Durante

La ufficializzazione della candidatura dell’ avv. Marcello Murolo a Sindaco di  Cava sostenuto, in prima istanza, dal movimento civico Siamo Cavesi ma nelle intenzioni aperta a chiunque,  rappresenta, a mio avviso, una buona notizia per la città per vari motivi:

1) Innalzate il confronto politico iniziando a discutere  di contenuti e programmi, andando oltre le dinamiche, spesso poco comprensibili e di scarso interesse per i cittadini,  connesse alla scelta del candidato sindaco;

2) avere la certezza  di una alternativa democratica alla attuale Amministrazione con la possibilità, sin da ora, di assistere a confronti e dibattiti su idee e prospettive di città partendo dalla competenza, serietà, doti riconosciute all’avvocato Murolo e dalla esperienza politica maturata;

3) Coagulare risorse della società civile- commercianti imprenditori professionisti associazioni- che intendano fornire un loro contributo di idee, proposte ed impegno, nella definizione di un progetto politico amministrativo, plurale ed  inclusivo,  basato su idee e visioni condivise, selezionando, per scelta consapevole e non per mera cooptazione di partito,  uomini e donne di valore indipendentemente dalle  eventuali simpatie o appartenenze politiche.

Quelli che verranno saranno mesi impegnativi in cui fondamentale, per il neo candidato, sarà l’ascolto della gente allo scopo di acquisire un quadro dei bisogni e delle criticità ed elaborare, insieme a quanti si riconoscano nella volontà di cambiamento ed idea di città, un programma in grado di fornire soluzioni ai bisogni urgenti e non differibili ma anche di definire  obiettivi strategici e di prospettiva per la città.

Cava de’Tirreni, infatti, ha bisogno di risposte concrete ed urgenti ma anche di competenze e capacità di uomini che sappiano programmare prima e realizzare poi un futuro di città di ampio respiro sociale, urbanistico, culturale, economico, turistico.

Insomma, l’auspicio è che il nuovo candidato, con la sobrietà e determinazione che lo contraddistingue, sappia farsi conoscere ed apprezzare, individuando i sostenitori di una progettualità nuova e, nel contempo, una squadra capace di  governare  la città risolvendo i problemi e non solo di amministrarla  rinviandone la soluzione.

Circostanza quest’ultima che, spesso e su molti punti programmatici, l’Amministrazione Servalli ha fatto registrare nel corso dell’attuale mandato.

Le congiunture econoniche e le criticità esistenti impongono all’avv. Murolo, ma in generale a tutti i futuri candidati a Sindaco, un duro lavoro di squadra rimanendo con i piedi per terra ma non per questo rinunciando, a priori, a rispondere alle  aspettative di una città intera -da troppo tempo disattese- di recuperare la sua  identità e centralità nel panorama regionale in nome della sua storia cultura e tradizione.

In tale contesto e con simili premesse, la sfida lanciata da Marcello  Murolo, meritevole di rispetto e di attenzione, sicuramente non è facile, vista la frammentazione cittadina delle varie anime politiche, la diffusa sfiducia e rassegnazione  che serpeggia in città ed il quadro congiunturale.

Di certo, però, non è priva di possibilità di successo laddove saprà tradurre, nella pratica, i principi enunciati attraverso un impegno costante, un atteggiamento umile, ma determinato ed una disponibilità ad ascoltare tutti.

E con lo spirito libero e le idee chiare di chi non ricerca esclusivamente un consenso strumentale alla vittoria prescindendo dai programmi ma  che si propone di essere il primo sostenitore ed eventuale attuatore di una proposta politica organica e strutturata, sintesi di ascolto confronto e analisi ragionata.

Un programma nel quale si riconoscano quanti, amando Cava, intendano mettersi a servizio della città, con la partecipazione diretta o soltanto con il proprio sostegno, per offrirle una concreta possibilità di rilancio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.